Traghetto S. Beneto Bacino Orseolo

Lo stazio della Madonetta, approdo del traghetto di San Beneto. In basso a destra due barche sul rio Menuo (Jacopo de' Barbari: Veduta prospettica della cità, 1500, particolare, MSN Venezia)
Lo stazio della Madonetta, approdo del traghetto di San Beneto. In basso a destra due barche sul rio Menuo (Jacopo de' Barbari: Veduta prospettica della cità, 1500, particolare, MSN Venezia)

 

Il Traghetto San Beneto prese il nome dalla vicina Chiesa e andava alla Madoneta (il cui nome deriva dal ponte e dalla calle omonimi, dove esisteva un altarolo dedicato alla Beata Vergine Maria.
Il Traghetto costituiva il collegamento diretto fra i due mercati
cittadini più importanti: quello di Campo S. Polo e quello di S. Marco collegava con la gondola la cittadinanza dell’ altro lato del canale Alla Madoneta.
Il Traghetto aveva nel 1512 trentadue Libertà e alla fine del settecento venti imbarcazioni in servizio notturno.
Il Tassini ricorda che in questo traghetto “esisteva un altarino, o capitello dipinto dal Pordenone”.

La mariegola (in due libri)  va dal 1488 al 1812 e “fu refata da Sier Bernardin Favella Gastaldo e Compagni del Traghetto di San Beneto del 1575 adì venti April in Venezia”.
Ogni Traghetto di Venezia ha dal lontano 1500 la propria zona di appartenenza cioè dove può acquisire servizi di Gondola, La Mariegola  del Traghetto S. Beneto comprendeva anche il Traghetto Di Bacino Orseolo P.zza S. Marco.

Questa Piccola sacca lagunare a forma di mezzaluna, posizionata esattamente dietro la fabbrica rettangolare delle Procuratie Vecchie, venne aperta nel 1863 durante una serie di ristrutturazioni urbanistiche che interessarono la città, con il preciso scopo di creare un approdo per Gondole adiacente al cuore della città , Piazza  S. Marco, l‘Amministrazione
Comunale lo volle intitolare al Doge Pietro Orseolo per aver fondato un Ospizio proprio in P.zza S. Marco.
Attorno al 1960 con l’arrivo del Turismo organizzato i Gondolieri del Traghetto S. Beneto hanno pensato di trasferire a rotazione una ventina di Gondolieri in Traghetto Bacino Orseolo  per svolgere i servizi per il turismo organizzato.

In questo traghetto Bacino Orseolo si sono sentite le prime serenate concerti in gondola.
Oggi i gondolieri che svolgono Servizio in Bacino Orseolo sono quarantaquattro, il Traghetto Bacino Orseolo per la sua posizione immediatamente a ridosso di P.zza S. Marco, rappresenta a tutt’oggi uno dei luoghi più caratteristici della città ed uno dei più  suggestivi imbarcaderi per il servizio Gondola Tour.